Luogo: Comuni di Padova e Abano Terme Anno: 2018 Cliente: Provincia di Padova

Cavalcaferrovia sulla S.P. 2 fra Padova e Abano Terme: interventi di straordinaria manutenzione e miglioramento sismico

Si tratta di un cavalcaferrovia a tre campate di luci rispettivamente pari a 14,75m, 33,15m e 14,75m, composto da 5 travi prefabbricate poste ad interasse di 1,80m e completate in opera con il getto della soletta su coppelle poste fra trave e trave; la campata centrale sovrappassa con forte sghembo planimetrico la linea ferroviaria. Lo scopo degli interventi previsti in progetto è molteplice:

– mettere in atto gli interventi necessari ad arrestare il degrado in atto, intervenendo anche sulle cause

– la riqualificazione funzionale dei giunti e degli appoggi

– la messa a norma delle barriere laterali

– gli interventi di adeguamento alle normative ferroviarie in tema di cavalcaferrovia; in tale ambito vanno inquadrati gli interventi di rinforzo delle pile per resistere alle forze convenzionali da deragliamento e la messa in opera di fermi sismici di sicurezza

– l’adeguamento sismico mediante introduzione di un sistema di isolamento mediante adozione di adatti appoggi isolatori.