Luogo: Spinea (VE) Anno: 2007 Cliente: M.B.M. S.p.A.

Passante di Mestre Opera 13.01

Passante di Mestre. Viadotto opera 13.01 di scavalco della viabilità dello svincolo di Spinea e del canale Menegon
Progettazione costruttiva con ottimizzazioni dimensionali dell’impalcato di un viadotto a due carreggiate separate, avente lunghezza totale pari a circa 270 m. La struttura presenta 2 travi principali a sezione mista acciaio – calcestruzzo; la larghezza dell’impalcato varia dai 18.0 m ai 20.20 m per ciascuna carreggiata. Si tratta di una sequenza di 7 campate di lunghezza variabile, con luce prevalente di 50 m. Superficie complessiva circa 10300mq, peso acciaio circa 1800t. Importo dei lavori progettati: circa 3.900.000 Euro. Opere eseguite.